Progettazione – Quali tempi per la progettazione e realizzazione?

Domenico Pepe on Gennaio 27, 2012

E’ opportuno che il committente tenga in dovuta considerazione i tempi entro i quali vorrà usufruire del bene in ristrutturazione o in nuova costruzione. Il committente dovrà partire dalle proprie esigenze chiarendo in maniera inequivocabile al professionista quali sono i tempi improrogabili a disposizione per la completa realizzazione delle opere. Qui possono verificarsi più casi.

Se il committente ha particolare urgenza di usufruire di un alloggio sarà il caso di dirigersi verso un edificio già realizzato (con le dovute attenzioni alla classe energetica, alla qualità del realizzato ecc.)

Se il committente si pone come limite temporale un anno per la realizzazione delgli interi interventi dovrebbe escludere a priori un intervento di ristrutturazione che preveda il completo rifacimento degli impianti, delle finiture interne ed esterne. Potrebbe orientarsi su un edificio che avesse solo necessità di un adeguamento delle coibentazioni senza che queste però rendino inabitabile l’edificio. Oppure potrebbe scegliere di acquistare un “rudere” da demolire e ricostruire secondo le proprie esigenze.

Se il committente non si pone particolari limiti temporali poichè risiede già in un appartamento e ritiene di poter sopportare una ristrutturazione profonda, solo in quel caso potrà pensare di ristrutturare un edificio rifacendo gli interni, gli esterni e gli impianti.

Per quanto riguarda la progettazione si devono considerare dei tempi che possono andare da 3 ai 6 mesi; tutte le eventuali modifiche richieste dal committente determinano un prolungamento dei tempi ed uno spostamento in avanti del completamento del progetto esecutivo.

Ai tempi di progettazione vanno associati anche i tempi per l’elaborazione dei preventivi da parte delle imprese.

Le considerazioni qui emerse sono di larga massima e vanno valutate caso per caso; è bene che il committente prenda in seria considerazione anche le tempistiche derivanti da un intervento edilizio e tenga bene in considerazione tempistiche a favore di sicurezza per non rischiare di prendere decisioni che possono condizionare le proprie scelte di vita.

 

Preghiamo tutti i visitatori di voler segnalare eventuali problemi di visualizzazione, realizzazione, refusi o, semplicemente, di voler fornire consigli o critiche.

Potete usare la sezione Contatti oppure scrivere all’indirizzo email del sito.

AR ZH-CN NL EN FR DE IT PT RU ES