fbpx

5 ragioni per farsi progettare una casa in modo sartoriale

Domenico Pepe on Aprile 25, 2021

Se progettassimo due case con la stessa forma, volumetria, stesso spessore dei materiali e le collocassimo in due città differenti molto probabilmente avremmo risultati differenti rispetto alla classe energetica.

Questo dipende dal clima (se una località è più fredda avrà bisogno di più isolamento), dall’irraggiamento (se una località ha inverni nebbiosi, o è in una vallata in ombra o le finestre hanno degli alberi davanti) avrà meno contributi da parte del sole.

Dipende dall’altezza rispetto al livello del mare: più una località è in alto più fredda sarà.

Dipende dall’esposizione: se una sarà esposta al meglio al contributo invernale gratuito del sole avrà leggermente meno bisogno di isolamento rispetto ad una con esposizione pessima.

Una località ventosa avrà bisogno di maggior isolamento di una località riparata o con poco vento.

L’ottimizzazione esatta delle componenti edilizie purtroppo non può essere fatta ad occhio o sulla base di un singolo caso.

Se così si facesse si avrebbero cattive sorprese: o un edificio mal coibentato che non raggiungerebbe la classe desiderata o costi di costruzione elevati non ottimizzati.

Purtroppo non esiste una soluzione che possa andare bene sempre.

Bisogna calcolare e verificare volta per volta.

Una villa prestigiosa richiede un’attenta progettazione tagliata su misura come fa un sarto con le sue lussuose confezioni.

AR ZH-CN NL EN FR DE IT PT RU ES